04 feb 2012

Crostatine e Tartellette di pasta frolla

Ebbene dopo disastrosi tentativi di creare una pasta frolla decente mi sono imbattuta in questa ricetta di uncuoredifarinasenzaglutine che come sempre ci salva tutti, e mi sono sbizzarrita :) Prima di tutto ecco la ricetta della frolla, a cui ho apportato poche modifiche di necessità:

PASTA FROLLA
Ingredienti:
- 125 g di Mix Di Farine Naturali Senza Glutine per Crostate, Torte salate, Biscotti, cioè questo che vi riporto:

  • 230 g di amido di mais (ho usato la maizena)
  • 65 g di fecola di patate
  • 220 g di farina di riso
  • 8 g di xantano
- 125 g di Biaglut per dolci pacco da 500 g
- 100 g di burro freddo
- 100 g di zucchero semolato
- 1 uovo intero
- 1 pizzico di sale (me lo sono dimenticato!)
- 1 cucchiaino di vaniglia

Procedimento:
Fare la fontana con la farina (e qui ho dovuto chiamare in soccorso mammina non avendo la minima idea di cosa fosse questa fontana che dovevo fare). ● Mettere al centro il burro spezzettato ed intridere la farina con il burro con la punta delle dita finché non si ottengono tanti fiocchetti. ● Con questo intriso fare di nuovo la fontana bella ampia ed unire al centro lo zucchero, l'uovo e la vaniglia. ● Sbattere l'uovo con lo zucchero senza prendere la farina. ● Quando i composti sono amalgamati coprire con la farina e cominciare a impastare formando molto velocemente una palla (io ci ho messo un po' a formare la palla perché non mi si appiccicava la farina :D). ● Stendere l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata.

TARTELLETTE CON CREMA DI CIOCCOLATO / CREMA DI MELE
Preriscaldare il forno (io ho usato il fornetto elettrico) a 180°. Dopo aver steso l'impasto di uno spessore di circa mezzo centimetro, ritagliarlo in rettangoli e sistemarlo sugli stampi per le tartellette, dopo averle ben imburrate, eliminando ovviamente l'impasto in eccesso. ● Far cuocere su una teglia per 12 minuti. ● Dopo la cottura farle freddare bene prima di toglierle dagli stampini.

CREMA AL CIOCCOLATO (di teresa51) io ho fatto 1/4 di questa dose:
Ingredienti:
-
500 g di latte
- 200 g di acqua
- 200 g di zucchero
- 100 g di farina di riso
- 60 g di cacao amaro in polvere
- 100 g di cioccolato fondente
- 1 noce di burro
Preparazione:
Porre farina, zucchero e cacao in una pentola capace. ● Mescolare bene. ● Aggiungere a filo il latte amalgamando bene. ● Poi aggiungere l'acqua e mescolare. ● Mettere sul fuoco medio e girare sempre nello stesso verso finché non diventa denso. ● Aggiungere una noce di burro e mescolare. ● (Qui io ho tolto dal fuoco) Aggiungere il cioccolato e mescolarlo finché non si scioglie completamente.
Senza farlo freddare troppo riempire le tartellette con la crema al cioccolato e decorare con mezzo wafer al cioccolato (io usato quelli della Zero Grano Galbusera). 

CREMA DI MELE
Ingredienti:

(ho fatto 1/4 di questa dose):
- 4 mele
- zucchero q.b.
- 4 cucchiai di farina di riso
Preparazione:
Sbucciare e tagliare le mele a cubi e metterle in una casseruola con lo zucchero (lasciare un cubetto per decorare alla fine). ● Far cuocere a fuoco medio finche le mele non si spappolano (ovvero quando sono piuttosto marroni). ● Abbassare la fiamma e ridurre le mele a una poltiglia. ● Unire la farina e girare velocemente con la forchetta fino ad ottenere la consistenza di una crema pasticcera (io avevo poco tempo quindi non mi è venuta proprio liscia come una crema).
Farla raffreddare un po' e poi farcire le tartellette; tagliare a strisce sottili il cubetto di mela avanzato e usarlo per decorare.

CROSTATINE CON MARMELLATA (di ciliegie, frutti
di bosco, albicocche)
Preriscaldare il forno (io ho usato il fornetto elettrico) a 180°. ● Dopo aver steso l'impasto di uno spessore di circa mezzo centimetro ritagliarlo in tanti quadrati e collocarlo sugli stampi per crostatine. ● Bucherellare con una forchetta il fondo e poi stendere su ogni crostatina uno strato di 2 cm circa di marmellata. ● Ricompattare e stendere l'impasto rimasto allo spessore di circa 3 mm (anche un po' più spesso perché tendono a rompersi dopo la cottura nel toglierle dagli stampi) e creare tante strisce tagliandole con la parte di lama non tagliente di un coltello. ● Porle su ogni crostatina senza schiacciarle sulla marmellata perché durante la cottura se no tendono ad affondare. ● Cuocere in forno su una teglia per 15-20 minuti.

Ed eccole qui, apprezzatissime dal babbo che ne ha fatta sparire una prima che scattassi la foto :)
Con il poco impasto avanzato ho cotto dei mini biscotti di frolla che sono venuti buonissimi!

Nessun commento:

Posta un commento